Archivio

Archivio per la categoria ‘Curiosità’

Ritorno al blog

8 settembre 2009 Nessun commento

Torno a scrivere dopo circa un mese di assenza dall’ultimo articolo scritto in questo sito… tante novità personali e non!

Preciso che l’assenza non è stata causata da vacanze di agosto (purtroppo totalmente assenti quest’anno) dal momento che (e qui consta la principale novità personale) ho cambiato finalmente lavoro riuscendo ad approdare nel mondo bancario (Banca Popolare di Novara).

Ma durante quest’assenza ci son state anche tante novità nel mondo informatico, a partire dal lancio di Snow Leopard del quale mi trovo pienamente soddisfatto: pochi fronzoli nuovi e tanta stabilità e rapidità in più! Il nuovo felino dimostra di essere decisamente più maturo rispetto a Leopard in fase di debutto (e purtroppo anche in versioni posteriori). La diatriba del 32bit vs 64bit, l’avvento di QuicktimeX, la scomparsa di Rosetta e tanto altro in un felino che ruggisce davvero!

Inoltre novità anche in WordPress che ormai è giunto alla versione 2.8.4 con cambiamenti “sotto il cofano“, Microsoft Office per Mac al Service Pack 2 (12.2.1)

Ed ora si aspetta l’imminente uscita del firmware 3.1 per l’iPhone (con grande speranza che la gestione della batteria sia più efficiente) e relativa battaglia tra Apple e DevTeam con Jailbreak, Ultrasn0w e PwnageTool!

Speriamo in tante altre belle novità personali e non anche per l’ultimo trimestre dell’anno!

WordPress cresce ancora: 2.8.1

10 luglio 2009 Nessun commento

Altro aggiornamento dell’ormai nota e largamente utilizzata piattaforma per il blogging che porta il numero di versione WordPress 2.8.1.

Solito aggiornamento con un solo click che effettua un upgrade completo ed indolore in una decina di secondi. Ottimo lavoro come sempre!

Questa volta gli aggiornamenti sono minori (quelli definiti “sotto il cofano” ). Potete consultare l’elenco completo dalla pagina ufficiale del changelog alla 2.8.1.

Buona aggiornamento a tutti e ricordatevi sempre di effettuare un bel sano backup del database prima di procedere a questo tipo di operazioni! Uomo avvisato…

iPhone 3GS e 3.0: quanta isteria!

18 giugno 2009 2 commenti

Da qualche giorno ormai è stato annunciato durante il WWDC ’09 il nuovo iPhone 3GS e il tanto atteso software 3.0 di OSX per lo stesso gioiellino di Apple.

Nella conferenza si era parlato di rilascio ufficiale del 3.0 previsto per il 17 giugno e così è stato. Ma nei due giorni precedenti ho visto, letto e sentito di tutto sui vari forum, siti-web e blog dedicati.

Persone isteriche, letteralmente impazzite e incapaci di leggere, documentarsi e ragionare. Mi spiace ammetterlo, ma una volta la comunità Apple era decisamente migliore. Sapeva leggere, sapeva cercare, sapeva arrangiarsi e soprattutto non era isterica.

Molti, ancora oggi, pongono domande parecchio stupide circa l’impossibilità di utilizzare il bluetooth per inviare/ricevere file tra iPhone e altri dispositivi telefonici.
Voglio solo ricordare lor signori che Apple non ha MAI e poi MAI parlato di aver aperto il bluetooth per questa funzionalità con il 3.0. Ma leggere costa troppo e lamentarsi troppo poco.

Molti, ancora oggi, si lamentano con Apple per i prezzi esorbitanti del nuovo iPhone 3GS senza rendersi conto della differenza di prezzo tra i nostri gestori telefonici e quelli esteri. La colpa, attualmente non è di Apple, ma di Tim e Vodafone che non perdono occasione per dimostrare la partecipazione ad un duopolio, con tanto di cartello, privo di qualsiasi forma di concorrenza.

Apple ha i prezzi alti, da sempre. Apple ha una buona qualità (che purtroppo negli ultimi anni a mio avviso è andata riducendosi). Non ci si potrà MAI e poi MAI aspettare prodotti economici da Apple. È una politica che, giustamente credo, Apple non intende e non potrebbe permettersi di perseguire.

Ancora… molti sono adesso in totale isteria per l’imminente rilascio di QuickPwn e Ultrasn0w da parte del DevTeam. La cosa divertente è che una parte di questi “molti” sono riusciti a “briccare” (bloccare la parte telefonica) i propri iPhone solo per provare il 3.0 e ora mettono pressione al DevTeam… ancora una volta: LEGGERE e non lamentarsi sempre!

Il mio è solo uno sfogo, bello e buono. Mi sento sperso tra la marea di utonti che sono arrivati negli ultimi anni e che si ritengono parte di una comunità solo per il fatto di aver speso 700 euro per un iPhone che non sanno utilizzare o per aver comprato l’ultimo MacBook Pro solo per farsi installare (da altri chiaramente) Windows Vista e giocare su un computer figo esteticamente.

Sono riusciti, a far saltare il sito di iSpazio e bloccare altri siti e blog dedicati. Isterici in cerca ed avidi di informazioni che poi non leggono… ma pronti solo a lasciare un commento (spesso banale e idiota) solo per dire son arrivato prima io (dove non lo sanno manco loro).

Categorie:Curiosità, Varie Tag:

FreePOPs 0.2.8!

12 novembre 2008 16 commenti

E dopo tanto development (sviluppo), il team di FreePOPs ha dato vita alla nuova versione, attualmente arrivata alla 0.2.8 dell’utilissimo programma che consente di scaricare la posta sul proprio client di posta (Mail, Thunderbird, Outlook) e-mail anche dai servizi che non consentono di utilizzare il proprio server POP3 a meno che non si utilizzi la loro connessione internet.

Esempi ecclatanti sono Libero, Hotmail, Alice, Inwind, Virgilio e tanti altri… servizi di posta a mio avviso di dubbia qualità (specie per la posta indesiderata che non viene filtrata adeguatamente) soprattutto se confrontati con servizi come gMail o Aol.

Da qui potete visitare il sito ufficiale del progetto FreeePOPs.

Da qui, invece, potete accedere alla guida completa per la configurazione della posta in ambiente Mac con FreePOPs (e l’utilizzo di FMU).

Primi “hack” su iPhone (firmware 2.0)

20 luglio 2008 Nessun commento

Meno di 24 ore che son passato dalla versione 1.1.4 alla versione 2.0 del mio iPhone 2G e ho già avuto i primi “problemini” che in qualche modo, più o meno semplice, sono riuscito a risolvere con successo.

Problema 1: SSH, come entro ora dentro l’iPhone?
Direi una sciocchezza…
Il buon Cydia Installer si comporta più o meno come Installer di Nullriver (meglio), quindi basta qualche “palpata” sull’iPhone sulle giuste scritte e voilà: OpenSSH installato!

Problema 2: Al primo avvio Mail (MobileMail) crasha e non riesce ad aprirsi.
Siamo alle solite con qualche problema di permessi.
Grazie ad OpenSSH, si entra dentro all’iPhone da terminale

ssh root@ip_iphone
(password di default: alpine)

e si reimpostano i permessi corretti alla libreria di MobileMail.app

chown -R mobile:mobile /private/var/mobile/Library/Mail/

Problema 3: Come disabilito l’EDGE affinché non mi esaurisca tutto il credito residuo in pochi minuti?

Seguendo questa semplicissima guida!